Seleziona una pagina
VISITARE SPOLETO COI BAMBINI
BORGO UMBRO MEDIEVALE

Visitare Spoleto coi bambini è un’esperienza emozionante per tutta la famiglia. Questa miniguida pratica serve a scoprire le tante meraviglie che il borgo umbro medievale custodisce. Spoleto lascerà sbalorditi grandi e bambini per la ricchezza del patrimonio culturale ed artistico delle diverse epoche storiche che lo attraversarono.

COSA VEDERE A SPOLETO COI BAMBINI

Iniziamo la nostra visita alla città partendo dalla Rocca Albornoziana, imponente fortezza, situata sulla sommità del Colle Sant’Elia che domina tutta la città. Si raggiunge percorrendo gran parte di un’isola pedonale ricca di scorci e panorami magnifici. La fortezza ci testimonia la presenza di papi e governatori a Spoleto. Racchiusa da alte mura perimetrali alternate da sei torri squadrate, la fortezza è il simbolo della città. Si suddivide nel Cortile d’onore, con il Museo nazionale del Ducato e uno spazio polivalente per mostre, concerti ed eventi e nel Cortile delle armi con un teatro all’aperto. Continuando l’itinerario potrete esplorare il Ponte delle Torri, il ponte in muratura più alto d’Europa: lungo 230 metri e alto 82, che unisce la Rocca con Monteluco. Scendendo potrete scoprire la Spoleto più segreta: i resti del Teatro Romano, il Palazzo Mauri, sede della Biblioteca Comunale, la Chiesa di Sant’Ansano e la Cripta di Sant’Isacco. Proseguendo vi troverete davanti la Cattedrale di Santa Maria Assunta, esempio di architettura romanica, che custodisce affreschi del Pinturicchio e di Filippo Lippi e la Casa Romana. Per visitare Spoleto dovrete affrontare continui saliscendi. Mentre si passeggia si possono scovare vicoli caratteristici e panoramici, il più rinomato è il vicolo Baciafemmine (tra via Quinto Settano e piazzetta di Madonna degli Orti), tanto stretto che per passarci in due allo stesso tempo ci si avvicina così tanto che si è quasi costretti a baciarsi!

 DOVE GIOCARE COI BAMBINI A SPOLETO

I bambini potranno giocare e divertirsi presso i giardini pubblici di viale Matteotti che insieme al parco Chico Mendes, sono considerati tra gli spazi verdi più ampi ed estesi della città. Entrambe le aree verdi sono attraversate da viale Matteotti e risalgono a metà Ottocento.

 

DOVE DORMIRE VICINO SPOLETO CON BAMBINI:

Agriturismo Benessere Romantica Trevi

Agriturismo Benessere Romantica Trevi. Agriturismo tipico umbro a Trevi con Centro Benessere ad uso esclusivo, Ristorante, Piscina esterna e romantica vista panoramica. Se siete alla ricerca di un Agriturismo con Area Benessere adatto anche a famiglie con bambini in...

leggi tutto
WhatsApp chat